logo

Benvenuti nel mondo Dreampower

Strategie e Strumenti Web su Misura.
info@dreamadv.eu
+39 3664467822

Avere un sito responsive perchè?

schermata-2017-03-08-alle-19-33-25

Avere un sito responsive perchè?

Avere un sito responsiveLa maggior parte (circa l’80%) delle navigazioni sul web, vengono effettuate da smartphone e tablet, un dato che negli ultimi mesi è cresciuto in modo incredibile, se si pensa che solo un anno fa le connessioni attraverso mobile erano appena del 50%.

Avere un sito responsive è diventato quindi necessario, non solo per far in modo che il sito sia navigabile facilmente attraverso le moderne tecnologie, ma anche perché  Google penalizza siti non responsive, avere un sito ben indicizzato che perde posizioni per questo motivo è quantomeno sconveniente.

Se l’80% degli utenti si collega al web da mobile, sembrerebbe alquanto logico e consequenziale che chi ha un sito dovrebbe affettarsi a trasformarlo in responsive quanto prima, in realtà accade in Italia con una lentezza disarmante, sopratutto al centro sud, dove solo 1l 45% dei siti è total responsive, per quale motivo le aziende (piccole e medie imprese) sono cosi restie all’aggiornamento degli strumenti digitali? La risposta è semplice, non hanno avuto alcun tipo di risultato con un sito web, lo hanno realizzato perché era “indispensabile” avere almeno una vetrina on line, ed ora investire nuovamente viene percepito come una spesa che si può rimandare.

L’errore sta nel fatto che spesso si acquista uno strumento senza sapere come utilizzarlo, il sito web è uno strumento potentissimo se si sa quali azioni fare con esso, per questo da sempre non ci limitiamo a creare siti web, ma forniamo un tutor che guida il cliente ad ottenere risultati attraverso una strategia su misura, che mettiamo appunto con e per il cliente.

Non si dovrebbe mai acquistare solo lo strumento, che sia un sito o un app, non importa, se non si sa come farlo fruttare resta un’arma scarica, allo stesso tempo un’imprenditore non può trasformarsi in web marketer, per questo è necessario avere una guida e non un formatore, un tutor con il quale misurare costantemente i risultati.

In questo Video la differenza fra sito normale e sito responsive

Avere un sito responsive

No Comments

Post a Comment

Comment
Name
Email
Website

ATTIVA COOKIES